FANTASTICHE SINAPSI

La psicoterapia non risolve i problemi, fa molto di più: corregge i pensieri. Ecco come poi i problemi si risolvono. E come li corregge? Ricreando le sinapsi fra neuroni.
La sinapsi è simile ad un percorso in cui passa l’informazione (impulso). Una nozione errata, un comportamento, un pensiero, si installano in un “solco” che è la sinapsi. Il percorso sinaptico negli anni di vita diventa automatico, è come un preciso codice di comportamento, ma la cosa affascinante è che la sinapsi può venir modificata e ricreata con atti coscienti di ripetizione di un nuovo determinato comportamento. Un banalissimo esempio è l’acquisire una nuova abitudine: perché diventi automatica è necessaria la ripetizione per almeno tre settimane. Ovviamente, per modificare comportamenti, credenze, pensieri, nozioni, assunzioni incistati in anni e anni di vita, son necessarie più settimane.
Da ciò si evince cosa? Che la psicoterapia è un lavoro attivo, fatto in squadra col medico, cui tu ti affidi senza resistenza. Per meno di questo, sennò, la psicoterapia è solo una chiacchierata, uno sfogo, una consolazione. Ma per questo ci sono già gli amici e senza nemmeno la parcella.
Melania Emma

Pubblicato da

Melania Emma

www.melaniaemma.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.