Se vuoi vincere con un narcisista patologico, non giocare.
Se stai giocando, smetti.
Se stai pensando di vendicarti, sappi che dovrai farlo sporcandoti del suo fango.
La tentazione di dirgli che hai capito chi è, di dirgli ogni cosa che pensi, è grandissima, ma non farlo: per lui quello è cibo nutriente e gli daresti altro potere.
Mantieni il segreto, mantieni il silenzio, mantieni il sorriso. Dagli ragione. Dagli indifferenza. Dagli assenza.
Prega che abbia un’altra storia in cui si sente bravo, capace e potente così se lo nutre un’altra. E non cedere mai alla tentazione di allertare quell’altra: anche tu volevi continuare a illuderti, ricordi? Lasciala dormire e pensa a star sveglia.
Se c’è un dio per te, quello è il Tempo: col Tempo lo vedrai in tutto il suo squallore (oh..se lo vedrai!), proprio quello dove ti trascinava, che chiamava “amore” e da cui però sei uscita insozzata.
Uscita.
Sei uscita.
Resta fuori.
Melania Emma

Pubblicato da

Melania Emma

www.melaniaemma.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.